QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Il curricolo classico, primo nella storia della scuola pubblica italiana, vanta una lunga tradizione e spicca per la serietà e la completezza del suo piano formativo. Attraverso lo studio delle civiltà greca e latina i giovani possono costruire un patrimonio solido di conoscenze linguistiche, letterarie, storico-filosofiche ed artistiche, diventando così non solo consapevoli delle radici del nostro presente ma sviluppando anche ottime competenze logico espressive nonché capacità di collocare il pensiero scientifico anche all’interno di una visione umanistica. Lo studio delle discipline scientifiche è potenziato presso il Liceo “Marco Galdi” con ore di lezioni aggiuntive e corsi di approfondimento opzionali, in modo che al termine del quinquennio gli alunni possano scegliere, senza preclusione alcuna, il proprio futuro professionale e possano affrontare qualsivoglia sfida universitaria con armi vincenti. In convenzione con l’Università degli Studi di Salerno Dipartimento di Farmacia, sono organizzati corsi di potenziamento in logica, in biologia ed in chimica, finalizzati a favorire l’accesso alle facoltà scientifiche. A partire dall’a.s. 2015/2016 l’Istituto collabora con il Dipartimento di Matematica dell’Università degli Studi di Perugia per la formazione dei docenti e la realizzazione di “Matematica & Realtà”, un progetto di innovazione didattica che promuove l'interazione dinamica tra mondo reale e mondo matematico come elemento chiave del processo di insegnamento apprendimento.

Competenze comuni:

a tutti i licei:

  • padroneggiare la lingua italiana in contesti comunicativi diversi, utilizzando registri linguistici adeguati alla situazione;
  • comunicare in una lingua straniera almeno a livello B2 (QCER);
  • elaborare testi, scritti e orali, di varia tipologia in riferimento all'attività svolta;
  • identificare problemi e argomentare le proprie tesi, valutando criticamente i diversi punti di vista e individuando possibili soluzioni;
  • riconoscere gli aspetti fondamentali della cultura e tradizione letteraria, artistica, filosofica, religiosa, italiana ed europea, e saperli confrontare con altre tradizioni e culture;
  • agire conoscendo i presupposti culturali e la natura delle istituzioni politiche, giuridiche, sociali ed economiche, con riferimento particolare all'Europa oltre che all'Italia, e secondo i diritti e i doveri dell'essere cittadini;
Competenze specifiche: del Liceo Classico:
  • applicare, nei diversi contesti di studio, di ricerca e di lavoro, la conoscenza delle linee di sviluppo della tradizione e della civiltà occidentale e del suo patrimonio culturale, nei diversi aspetti, in particolare per poter agire criticamente nel presente;
  • utilizzare la conoscenza delle lingue classiche e delle loro strutture linguistiche per padroneggiare le risorse linguistiche e le possibilità comunicative dell'italiano, in relazione al suo sviluppo storico, e per produrre e interpretare testi complessi;
  • applicare le conoscenze e le abilità apprese in ambito linguistico, storico, filosofico e scientifico per condurre attività di ricerca, per affrontare e risolvere problemi nuovi, utilizzando criticamente le diverse forme di sapere e le loro reciproche relazioni;
  • utilizzare gli strumenti del Problem Posing e Solving e i procedimenti argomentativi sia della scienza sia dell'indagine di tipo umanistico.

Quadro orario Liceo Classico

DISCIPLINE

I anno

II anno

III anno

IV anno

V anno

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua e cultura latina

5

5

4

4

4

Lingua e cultura greca

4

4

3

3

3

Lingua e cultura straniera

3

3

3

3

3

Storia e Geografia

3

3

 

 

 

Storia

 

 

3

3

3

Filosofia

 

 

3

3

3

Matematica

3

3

2

2

2

Fisica

 

 

2

2

2

Scienze naturali

2

2

2

2

2

Storia dell’arte

 

 

2

2

2

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Religione cattolica o Attività alternative

1

1

1

1

1

Matematica (Potenziamento)*

2

2

1

1

1

Discipline scientifiche (Potenziamento)*

1

1

1

1

1

Tot. Ore curricolari

30

30

33

33

33

* A seconda delle richieste

Sezioni con potenziamento di Matematica: 2h per il primo biennio, 1h per secondo biennio e 1h per il quinto anno

* A seconda delle richieste

Sezioni con potenziamento di Discipline Scientifiche: 1h per il primo biennio, 1h per il secondo biennio e 1h per il quinto anno

 

In primo piano